Fuoriluogo Magnum

Colle Bereto

COLLE BERETO5 luglio 2016 – La quinta tappa di Fuoriluogo Magnum è a Colle Bereto, nel dolce panorama collinare di Radda in Chianti, dove la famiglia Pinzauti ha deciso di cominciare la propria avventura vinicola trent’anni fa.
Siamo in compagnia di Francesca Nuti ed Alessandro Pretini, Generoso Matteis, Guido Pelagallo e Maria Chiara Zecchin.
Ci accoglie Bernardo Bianchi che ci accompagna fra le vigne, per la tenuta, ed in cantina, un incantevole salotto ricavato all’interno delle antiche ed originarie strutture del Borgo.
La tenuta si estende per circa 60 ettari, di cui 15 dedicati alle viti. Sangiovese ma anche Pinot nero e Merlot, che ritroviamo rispettivamente nel Chianti Classico e nel Chianti Riserva, nel Cenno e nel Tocco.
Ma anche bollicine, grazie sempre al Pinot Nero, con cui viene prodotto il Colle B, uno spumante metodo classico davvero sorprendente!
Nella tenuta abbiamo la fortuna di ammirare anche alcune opere della mostra “L’arte della caccia al tesoro”, una vetrina per i maggiori artisti contemporanei nelle vigne del Chianti.
Ma poi torniamo in cantina a degustare… ovviamente per trovare ispirazione per le nostre etichette!
www.collebereto.it

Post a comment